Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Polizia amministrativa

 
 
 
 
 
 
 Home  Polizia amministrativa » Verbali Covid-19
Verbali Covid-19

Con deliberazione n 175 di data 12 febbraio 2021 Ŕ stata ratificata la competenza del Servizio Polizia amministrativa provinciale in merito alla ricezione dei rapporti relativi alle violazioni delle ordinanze emesse dal Presidente della Provincia per fronteggiare l'emergenza da covid-19 ed all'adozione dei conseguenti provvedimenti previsti della legge 689/1981 (tale ratifica segue la precedente disposizione del Direttore generale prot. 319146 di data 15 giugno 2020).

 
Verbali Covid-19
  • Scritti difensivi

    á

    Tutti coloro che sono stati sanzionati per la violazione delle ordinanze emesse dal Presidente della Provincia hanno la facoltÓ, entro il termine di 30 giorni dalla data della contestazione o notificazione del verbale, di far pervenire al Servizio Polizia amministrativa provinciale (serv.polamm@pec.provincia.tn.it) scritti difensivi / documenti e di chiedere di essere sentiti (vedi art. 18 legge 689/1981).

    á

    A tal fine non Ŕ necessaria l'assistenza di un avvocato e neppure il pagamento di marche da bollo o di altri oneri.

    á

    Per eventuali informazioni Ŕ possibile contattare il dirigente dott. Marzio Maccani tramite la segreteria del Servizio (0461/494850).

    á

    Si evidenzia che per la violazione dei decreti adottati dal Presidente del Consiglio dei Ministri la competenza risulta essere del Commissariato del Governo e non della Provincia (risulta comunque necessario leggere attentamente quanto riportato nei verbali di accertamento delle sanzioni).

     
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy